La parola benessere deriva da ben – essere = “stare bene” o “esistere bene”. È uno stato che coinvolge tutti gli aspetti dell’essere umano e condiziona la qualità della vita di ogni singola persona.

Viene percepito come condizione armonica tra uomo e ambiente, come uno stato armonico di salute, di forza fisica e psichica!

È il risultato di un processo di adattamento a molti fattori che incidono sullo stile di vita, pertanto la condizione di benessere è di natura dinamica: difatti l’idea di star bene cambia a seconda dell’età, della condizione sociale e del momento che si vive! L’importante è che la persona capisca quali sono le cose veramente importanti per la propria vita!

Nel rapporto della Commissione Salute dell’Osservatorio Europeo su sistemi e politiche per la salute è stata proposta la definizione di benessere come “lo stato emotivo, mentale, fisico, sociale e spirituale di ben-essere che consente alla persona di raggiungere e mantenere il suo potenziale personale nella società”. Questi 5 aspetti sono molto importanti, ancora più importante è che questi siano tra loro equilibrati.

È in questo quadro che si colloca l’intervento mio come operatore olistico e bio-energetico e questo attraverso il massaggio e determinate tecniche che permettono di conseguire il benessere e di mantenerlo nel tempo, aiutando la persona nella sua ricerca personale per migliorare la propria qualità di vita!